Apertura del Centro Internazionale di Scultura

Ex Consigliere Federale Flavio Cotti

Presidente del CIS-Comitato di Sostegno

M’impegno a favore della creazione del Centro Internazionale di Scultura, perché lo sviluppo della valle ma anche la qualità dell’arte della scultura mi stanno molto a cuore. Diverse sono le ragioni che parlano a favore dei piani di sviluppo del Centro; di queste, due mi sembrano particolarmente importanti. Da una parte la qualità e l’entusiasmo degli artisti che già da anni operano con successo a Peccia. Ma d’altra parte anche la straordinaria qualità del marmo, unico in Svizzera, che, speriamo, renderà possibile la creazione del nuovo Centro di Scultura.

 

In seguito alle misure prese dal Consiglio di Stato Ticinese e dalla Confederazione per fronteggiare l’emergenza COVID-19, il Centro Internazionale di Scultura ha deciso di rimandare la sua apertura a maggio 2021. Questa difficile decisione non è stata presa a cuor leggero, ma è stata ritenuta necessaria per garantire la salute degli artisti, dei visitatori e dei collaboratori del CIS.

Nonostante le difficoltà, il team del CIS continua a lavorare con passione e tenacia. Jose Dávila e gli artisti residenti hanno già confermato la loro disponibilità e la loro volontà di prendere parte all’avvio del CIS nel 2021. Il Centro sfrutterà questo momento per pianificare e preparare al meglio tutte le future attività. L’ingegno e la creatività si aguzzano al fine di organizzare un anno d’apertura ancora più memorabile!

Vi aspettiamo numerosi all’inaugurazione a maggio 2021. Nel frattempo, per restare aggiornati sulle novità del CIS, potete iscrivervi alla nostra newsletter qui.

Seguite lo stato di avanzamento dei lavori di costruzione in foto qui

Aiutate anche Voi di realizzare il CIS - pietra su pietra! Dettagli