Cultura nell'Alta Valle Maggia

Ex Consigliere Federale Flavio Cotti

Presidente del CIS-Comitato di Sostegno

M’impegno a favore della creazione del Centro Internazionale di Scultura, perché lo sviluppo della valle ma anche la qualità dell’arte della scultura mi stanno molto a cuore. Diverse sono le ragioni che parlano a favore dei piani di sviluppo del Centro; di queste, due mi sembrano particolarmente importanti. Da una parte la qualità e l’entusiasmo degli artisti che già da anni operano con successo a Peccia. Ma d’altra parte anche la straordinaria qualità del marmo, unico in Svizzera, che, speriamo, renderà possibile la creazione del nuovo Centro di Scultura.

 

Grandi notizie per una valle di montagna in Ticino! Il paese di Peccia, situato nel alta Valle Maggia, può ora contare su un nuovo polo culturale: il Centro Internazionale di Scultura (CIS). Questo progetto di promozione culturale, sostenuto dal Canton Ticino con 3 milioni di franchi (50% del progetto), dal 2020 aprirà le sue porte ad artisti provenienti da tutto il mondo, che potranno ricevere una borsa di studio per un soggiorno di diversi mesi a Peccia. L’ampio spazio espositivo ospiterà mostre di opere contemporanee a cura del Comitato artistico della Fondazione. La Fondazione Internazionale per la Scultura, promotrice del progetto, ha come scopo sociale la costruzione e l’esercizio del CIS. Peccia, con il Centro Internazionale di Scultura CIS, diventerà un centro culturale dove artisti e un pubblico internazionale avranno la possibilità di incontrarsi.

Seguite lo stato di avanzamento dei lavori di costruzione in foto qui

Aiutate anche Voi di realizzare il CIS - pietra su pietra! Dettagli